Masterpiece of

tres doux

There are many variations of passages of Lorem
Ipsum available, but the majority.
z

Alberto Vitaro

Su di me

UN PÒ DI STORIA

Alberto Vitaro nasce a Cosenza il 29/08/1981, Calabrese di nascita ma Romagnolo di adozione è la dimostrazione che per fare il gelataio o il pasticcere non c’è bisogno di avere una pasticceria o una gelateria rinomata che abbia alle spalle anni e anni di esperienza . Tuttavia l’amore per tutto ciò che riguarda il cibo ha le radici nella sua infanzia, Alberto Vitaro, infatti, viene da una famiglia dedita all’agricoltura e all’allevamento di animali da pascolo. Sono stati gli anni passati da piccolo con suo nonno, che gli insegnava come trattare un prodotto sin dalla sua semina, a incuriosirlo. Aspettare che ogni cosa segua la sua naturale crescita, fare la raccolta solo nel momento di giusta maturazione, rispettare la stagionalità gli hanno permesso di acquisire una Cultura che ha dato avvio alla sua volontà di farne un mestiere. A soli 13 anni, infatti, decide di intraprendere il percorso di studi che lo ha portato dove è arrivato adesso.

Si diploma con il massimo dei voti presso l’ Alberghiero, studia Scienze Alimentari a Forlì, frequenta l’Università dei sapori Perugia dove consegue il Master “La chimica del gelato”. La passione per il suo lavoro lo porta ad affrontare diverse esperienze fuori dai confini regionali: Roma, Siena, Firenze, Rimini, Trento.
Alle sue spalle c’è una dura gavetta con esperienze professionali in diverse città non solo Italiane ma anche estere: Marocco, Grecia, Dublino.
Frequenta costantemente corsi di specializzazione e aggiornamenti sulla lavorazione di torte moderne e dolci al cucchiaio. Ma la vera svolta avviene quando si iscrive ad un Master in Cast Alimenti, dove conosce da vicino il gelato e la merceologia degli ingredienti. Inizia un percorso formativo che va dalla scenografia per i buffet alle decorazioni in cioccolato, senza tralasciare lo zucchero tirato, coniugando estetica e cura dei particolari sui prodotti realizzati.

Alberto Vitaro

Tradizione e Innovazione

2000

Nel 2000 Parte una prima sfida: acquista una piccola gelateria dove si misura da subito con la vera realtà dell’essere artigiano e commerciante. Ottiene buoni risultati e decide di aprirne una seconda

2002

Nel 2002 Parte una seconda sfida con l’apertura di un altro punto vendita molto più grande, anche qui, fortunatamente, con ottimi risultati.

2003

Nel 2003 inizia una prima collaborazione con un’azienda che produce prodotti per gelateria pasticceria.

2004

Nel 2004 entra a far parte dell’azienda Leagel anche essa produttrice di prodotti per gelateria pasticceria.

2006

Nel 2006 Viene promosso responsabile aria tecnica, responsabile dimostratori per l’azienda Leagel.

2012

Nel 2012 entra a far parte della prestigiosa Accademia Gelateria Italiana, che si occupa della salvaguardia e tutela del gelato artigianale in Italia e all’estero.

2014

Nel 2014 decide di ritornare alle proprie origini, la “Calabria”, presentandosi, dopo diversi anni di assenza, con un progetto moderno e innovativo che raccoglie tutte le sue idee, accumulate in diversi anni di esperienza fatta in Italia e all’estero. Questo progetto oggi si chiama “La Cremeria Vitaro”: locale in cui si può ammirare l’eleganza e la trasparenza assoluta in tutto ciò che viene preparato nel rispetto del territorio e delle migliori materie prime.

2014

Nel 2014 diventa anche Direttore di “Gelato Master School”. Una scuola di gelateria pasticceria fredda. Scelti da lui, collabora con sei docenti, tutti ragazzi giovani che operano nel settore e che possono contribuire con tante idee innovative per trasformare il gelato in un meraviglioso dessert.

2015

Nel 2015 entra a far parte della giuria per la Coppa d’oro Longarone.

2016

Nel 2016 entra a far parte anche della giuria Gelatissimo Stoccarda.

2018

Nel 2018 decide di affrontare un’ulteriore sfida portando “La Cremeria Vitaro” anche a Cosenza, oltre che a Rende, aprendo un nuovo punto vendita a Piazza Bilotti.

La mia storia

In questi anni non si occupa solo della sua formazione ma partecipa anche
a diversi concorsi portando a casa qualche trofeo:
  • Miglior gelato al Caffè;
  • Concorso Junior Semifreddi moderni;
  • Grand Prix Gelato al Cioccolato;
  • Gelato Gourmet.

Oggi è:
Proprietario di due locali, situati uno a Rende e l’altro a Cosenza.
Docente di Pasticceria fredda. Il semifreddo Artigianale.
Docente di Pasticceria del Gelatiere. Torte gelato, Praline Gelato.
Docente di Gelateria e Merceologia.
Docente di Gelato Moderno.
Accademico “Accademia Gelateria Italiana”
Consulente per colleghi o neofiti, aziende, emittenti televisive.
Scrive per la rivista “Gelato Artigianale”.